links

Siamo presenti nel Portale di
Medicina e Chirurgia
nella sezione:
Centri di Medicina Estetica.

Chi è online

 19 visitatori online
La biostimolazione attraverso recettori insulinici Stampa

L'ultima frontiera nel campo della biostimolazione si basa sulla stimolazione dei recettori insulino-simili per ottenere un effetto simile a quanto si può ottenere con l'iniezione di fattori di crescita piastrinici (PRP) estratti dal sangue venoso del paziente.

Questo è utilissimo nei casi in cui il paziente non possa essere sottoposto a trattamenti con fattori di crescita piastrinici (PRP) per malattie in atto o pregresse.

Questa tecnica di nuova concezione si basa sull'uso dell'insulina opportunamente diluita per stimolare i recettori in maniera simile a quanto viene fatto dai fattori di crescita.

Tradotto in parole semplici, significa che con questa nuova metodica possiamo stimolare la cute per migliorare il trofismo e la sintesi di nuovo collagene di tipo 3 (quello degli individui giovani) e di acido ialuronico, mediante l'iniezione, con una particolare tecnica, di insulina nei tessuti, ottenendo risposte simili agli effetti del trattamento con fattori di crescita piastrinici.

Oltre ad essere applicabile ai soggetti in cui il trattamento con fattori di crescita piastinici è sconsigliato o non applicabile, la biostimolazione attraverso i recettori insulinici ha il vantaggio di essere minimamente invasiva e di essere ripetibile all'infinito.

Il trattamento ha inoltre un costo contenuto rispetto ai trattamenti con fattori di crescita piastrinici, il che rappresenta un ulteriore vantaggio a favore di questa rivoluzionaria metodica.

Vi invitiamo ad approfondire l'argomento sul sito del dott. Fabiano Svolacchia, dove troverete tutti i dettagli:

Pagina biostimolazione attraverso recettori insulinici del dott. Fabiano Slovacchia

Link diretto alla presentazione della biostimolazione attraverso recettori insulinici del dott. Fabiano Slovacchia

 

Il sito utilizza cookie tecnici o assimilati e tramite il sito sono installati cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information